Tenute Lunelli, dal 2015 per la tutela della biodiversità

Tenute Lunelli, dal 2015 per la tutela della biodiversità

La Società Agricola Tenute Lunelli ha fatto della sostenibilità il proprio credo, obbiettivo di tale approccio è coniugare la qualità dell’uva con la salute del viticoltore e la tutela dell’ambiente.

Tenute Lunelli, certificata Biodiversity Friend dal 2015, ha intrapreso un percorso graduale per il miglioramento delle performance ambientali dell’agrosistema anche al fine di dimostrare che i propri prodotti sono ottenuti in agrosistemi con elevato grado di naturalità e con processi produttivi ad impatto minimo sull’ambienteLa certificazione Biodiversity Friend valuta la sostenibilità in agricoltura attraverso l’impatto che l’attività agricola ha sulla biodiversità del territorio di produzione e attesta la responsabilità ambientale, sociale ed economica delle aziende mediante l’attribuzione di un punteggio ad ognuna delle azioni del Decalogo della Sostenibilità in Agricoltura.

L’introduzione di pratiche agricole antiche, la coltivazione di particolari specie di piante, tese a incentivare la presenza delle api, l’attenzione alla qualità di terra, aria e acqua hanno consentito un miglioramento delle caratteristiche del paesaggio agrario di Tenute Lunelli, favorendo l’attività di una moltitudine di nemici naturali dei parassiti.

L’approccio adottato nei terreni di proprietà e seguito da molti conferenti testimonia la forte attenzione alla tutela dell’ambiente, della biodiversità e degli ecosistemi e trova un riconoscimento nella certificazione “Biodiversity Friend” che ogni anno, a partire dal 2015, è conseguita dai vigneti di proprietà del Gruppo Lunelli a conferma della capacità di custodire l’integrità ambientale del territorio.

Rivedi la puntata andata in onda il 02 giugno 2024 in occasione dell’appuntamento domenicale del magazine green di Tgcom24E-Planet.

Sostenibilità, tutela della biodiversità, qualità di suolo, acqua e aria… sono solo alcuni degli argomenti trattati nell’episodio dedicato all’azienda vitivinicola Tenute Lunelli.

Rivedi la puntata qui.