FAQ

Che cos’è Biodiversity Friend?

Biodiversity Friend è uno standard di certificazione volontario sviluppato nel 2010 da World Biodiversity Association per la valutazione della conservazione della biodiversità in agricoltura. Negli anni lo Standard Biodiversity Friend® ha subito diverse revisioni ed è stato sviluppato in altri settori, come l’apicoltura, la gestione forestale, la gestione delle aree verdi e la gestione del territorio. Scopri gli schemi Biodiversity Friend consultando la pagina Standard.

Quali soggetti possono aderire a Biodiversity Friend?

I soggetti che possono aderire alla certificazione Biodiversity Friend variano a seconda dello schema applicato. Verifica le tipologie di soggetti ammessi per ogni schema nella documentazione conforme o inviando una richiesta a info@biodiversityfriend.org.

Come aderire alla certificazione Biodiversity Friend?

Consulta la pagina Aderisci per scoprire la procedura da seguire per l’ottenimento della certificazione Biodiversity Friend.

Quali sono gli enti di certificazione abilitati alla verifica dei protocolli Biodiversity Friend?

Scopri gli Enti di certificazione abilitati alla verifica dei protocolli Biodiversity Friend consultando la pagina Aderisci.

Quali sono i costi legati alla certificazione Biodiversity Friend?

I costi della certificazione Biodiversity Friend variano in funzione di diversi parametri stabiliti a seconda dello schema applicato. In ogni caso tali costi sono legati principalmente alle attività di certificazione, spettanti all’Ente di Certificazione, e in altra parte a royalties, spettanti a WBA. Consulta la pagina Aderisci e invia una richiesta di preventivo all’Ente di Certificazione.

Quali sono le tempistiche per il conseguimento della certificazione Biodiversity Friend?

Le tempistiche per il conseguimento della certificazione Biodiversity Friend dipendono da diversi Step necessari all’ottenimento della stessa. Scopri gli Step consultando la pagina Aderisci.

Come valutare e/o migliorare le performance ambientali, sociali ed economiche attraverso la check-list Biodiversity Friend?

I soggetti, certificati o non certificati Biodiversity Friend, possono procedere con un’autovalutazione o rivolgersi direttamente a WBA o a professionisti abilitati per consulenze legate all’ottenimento della certificazione o al miglioramento delle proprie performance per il mantenimento della stessa. Contattaci per ulteriori informazioni.

Dove consultare il Disciplinare e la Check-list Biodiversity Friend?

I soggetti interessati al Disciplinare e alla Check-list Biodiversity Friend, possono consultare la sezione Documenti e Moduli.

Dove acquistare prodotti certificati Biodiversity Friend?

I prodotti certificati Biodiversity Friend possono essere acquistati nei punti vendita delle aziende, da commercianti di prodotti, al supermercato o sui siti internet dei produttori che hanno attivato uno shop online. Scopri la mappa dei certificati e invia direttamente loro una richiesta di informazioni.

Quali strategie di comunicazione può adottare un soggetto certificato per promuovere la certificazione Biodiversity Friend?

Il soggetto certificato Biodiversity Friend può dare pubblicità della certificazione ottenuta pubblicando il certificato sul sito web o nei punti vendita ed inserire informazioni sul proprio percorso di certificazione sui social media, sulla newsletter, sulla pagina web. Consultando la pagina Risorse è possibile trovare vari materiali utili ad impostare la comunicazione legata alla certificazione Biodiversity Friend. Inoltre, il soggetto può fare richiesta di utilizzo del marchio nella comunicazione (come brochure, volantini, poster, sito internet, sito produttivo, ecc.) e nelle etichette di prodotto. Scopri quando è possibile utilizzare il marchio qui.

Qual è il valore aggiunto della certificazione Biodiversity Friend?

La certificazione Biodiversity Friend è stata ideata da World Biodiversity Association, un’associazione senza scopo di lucro, impegnata nella conservazione della biodiversità. La certificazione Biodiversity Friend permette di comunicare il proprio impegno nella sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Gli standard Biodiversity Friend propongono azioni di miglioramento per la tutela della biodiversità e del paesaggio e valutano gli impatti delle pratiche agricole e gestionali sulla conservazione della biodiversità.

Tutti i soggetti certificati Biodiversity Friend possono utilizzare il marchio nella comunicazione?

Il marchio Biodiversity Friend® può essere utilizzato dai soggetti che abbiano conseguito la certificazione, da parte di un Ente di Certificazione,  secondo quanto previsto dal regolamento d’uso del marchio.

Quando è possibile utilizzare il marchio Biodiversity Friend® sul prodotto?

Il marchio Biodiversity Friend® può essere utilizzato dai soggetti che abbiano conseguito la certificazione da parte di un Ente di Certificazione sul prodotto fresco o su prodotti trasformati rispettando il regolamento d’uso del marchio. Particolari prescrizioni sono previste per i prodotti trasformati e per i prodotti che abbiano subito trasformazione, processamento o confezionamento. Per i prodotti trasformati si invita alla lettura della domanda-risposta successiva. Le etichette di prodotto devono sempre essere autorizzate da WBA inoltrando la richiesta di approvazione a licence@biodiversityfriend.org.

A quali condizioni è consentito l’utilizzo del marchio Biodiversity Friend® sui prodotti trasformati?

L’utilizzo del marchio Biodiversity Friend® è concesso sui prodotti trasformati quando derivanti da piccole produzioni locali (PPL), derivanti da prodotti 100% Biodiversity Friend o derivanti da prodotti con almeno l’80% di prodotti certificati Biodiversity Friend e percentuale residua di prodotti biologici/biodinamici. I prodotti Biodiversity Friend utilizzati nella trasformazione devono essere sempre sottoposti a verifica da parte dell’Ente di Certificazione di tracciabilità e bilancio di massa, ad esclusione dei PPL per cui la verifica non è richiesta. Se i prodotti Biodiversity Friend di cui sono costituiti i prodotti trasformati sono anche certificati biologici/biodinamici è possibile acquisire da parte dell’Odc il requisito di tracciabilità e bilancio di massa.

Se un soggetto partecipa ad un progetto di biodiversità di territorio può utilizzare il marchio sul prodotto?

I soggetti aderenti ad un progetto di biodiversità di territorio possono utilizzare il marchio sul prodotto a condizione che le singole aziende interessate all’utilizzo del marchio sul prodotto diano evidenza di aver svolto quanto previsto per l’utilizzo del marchio su prodotti trasformati, processati e confezionati. Consulta le domande precedenti per ulteriori informazioni. Di norma tale attività prevede la sottoscrizione di un nuovo contratto tra Ente di Certificazione e soggetto richiedente.

In quali paesi è valido il marchio Biodiversity Friend®?

Il marchio Biodiversity Friend®, di proprietà di World Biodiversity Association, è un marchio registrato individuale, depositato il primo luglio 2010 presso la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Verona.  A livello internazionale il marchio è valido in tutti i Paesi della Comunità Europea, nella Repubblica Popolare di Cina, nel Regno Unito e in Australia.

Dove trovare informazioni sulla notorietà del marchio Biodiversity Friend®?

Scopri la sezione Studi e Pubblicazioni in Risorse al fine di ottenere informazioni utili sulla notorietà del marchio Biodiversity Friend®.